Tag Archivio per: seo copywrite

I segreti di un SEO copywriter

Blog
SEO copywriter

I segreti di un SEO copywriter

SEO copywriting: i segreti di chi scrive articoli per la SEO

Tabella dei Contenuti

Il processo di scrittura è semplice. Scrivere non significa usare parole grosse per impressionare. Si tratta di usare parole semplici in modo pertinente e creativo. Per creare buoni contenuti, uno scrittore deve lavorare sodo. Per sviluppare un’opera di scrittura avvincente occorre ricerca e abilità.

Ecco alcuni consigli utili per migliorare le vostre capacità di scrittura.

Keywords research

La ricerca delle parole chiave gioca un ruolo significativo nella scrittura di contenuti SEO. Analizza il tuo concorrente e verifica quali sono le parole chiave che promuovono il suo sito. Un altro modo più importante è quello di scoprire cosa cerca la gente.
Utilizzate le parole chiave in modo corretto: assicuratevi che le keywords che state per scegliere abbiano un buon volume di ricerche e usate quelle parole chiave nel vostro Meta titolo, Meta Descrizione, titolo della pagina e tra i contenuti.

Densità delle parole chiave

Dopo aver completato la corretta ricerca delle parole chiave utilizzare quelle parole chiave SEO nel vostro contenuto. Assicuratevi di non utilizzare ogni keywords troppe volte. Secondo le linee guida di Google, la densità delle parole chiave dovrebbe essere solo del 2-3 percento. Tenetelo presente e usate le vostre parole chiave di conseguenza.

Titolo accattivante

Prima di iniziare a scrivere articoli, create un titolo accattivante per i vostri contenuti SEO. Sia l’utente, sia Google preferisce qualcosa di nuovo e di diverso. Il tuo Heading è la prima impressione dei tuoi contenuti, fai in modo che catturi l’attenzione degli utenti.

Uso dei tag Heading

Assicuratevi sempre di usare i tag di intestazione appropriati nei vostri contenuti: il titolo principale dovrà essere un h1, e questo dovrà essere unico (una pagina deve contenere un solo h1). I titoli dei sotto temi e dei sotto paragrafi dovranno essere h2, h3 … e così via.

Selezione dell’argomento

Anche la selezione dell’argomento è una cosa importante. Dovete scegliere l’argomento che è di tendenza con un adeguato volume di ricerca. Gli argomenti di tendenza daranno sempre una spinta in più al tuo post. Ci sono diversi strumenti gratuiti che possono aiutarti in questo processo: uno dei miei preferiti è ubersuggest, del famoso marketer Neil Patel.

Quantità dei contenuti

Per qualità dei contenuti, intendo scrivere contenuti unici e diversi. Il contenuto dovrebbe essere nel formato corretto. Ricorda sempre che gli utenti vogliono leggere contenuti pertinenti alle loro ricerche: rimani in tema, usa le parole chiave con saggezza e non deviare dall’argomento principale del tuo articolo.

Impatto visivo del contenuto

Nessuno è interessato a leggere contenuti noiosi e lunghi. Aggiungete sempre qualche immagine o video accattivante in relazione al vostro argomento. Non solo attrae l’utente, ma lo aiuta anche a interagire con i contenuti.

Analizza e modifica il tuo lavoro

È sempre una buona pratica leggere due volte l’articolo prima di rendere pubblico il tuo contenuto. Se trovi un errore, correggilo. Assicurati che quando scrivi lo fai in un programma che abbia un correttore grammaticale ed un controllo ortografico….usalo sempre!

Analizza le performance del tuo contenuto

Non restare a guardare dopo aver pubblicato i tuoi articoli. Usa Google Analytics per monitorare l’attività dei tuoi contenuti. Quanti utenti leggono i tuoi contenuti ogni giorno, quali sono i dati demografici del tuo utente, la permanenza sul sito web o l’uscita veloce. Google Analytics analizza questi fattori. Quindi non dimenticate di implementare il codice di Google Analytics nel vostro sito web o blog.

Basta seguire questi semplici passi prima di scrivere un articolo SEO per il vostro sito web.

Share It
Facebook
Twitter
LinkedIn